fbpx
  • SEZIONI
preventivo assicurazione auto

Riuscire a scegliere il preventivo assicurazione auto giusto non è una cosa semplice. Ecco qualche consiglio utile per orientarsi al meglio e non sbagliare.

 preventivo assicurazione auto

 

Possedere un’assicurazione è obbligatorio per chiunque possieda un’auto ed ogni anno l’assicurato può decidere di scegliere di cambiare Compagnia Assicurativa.

Da quando internet è entrato a far parte delle nostre vite è cambiato anche il mondo assicurativo ha subito un progressivo cambiamento: grazie al web ognuno con pochi semplici accorgimenti è in grado di provvedere autonomamente ad assicurare il proprio veicolo.

Cerchiamo meglio di capire come funziona e come orientarsi tra i preventivi assicurazioni online.

 

La scelta di un’assicurazione auto adatta alle nostre esigenze, completa e sicura è un’alternativa al giorno d’oggi visti i continui aumenti tariffari a cui siamo sottoposti quasi ogni anno.

 

Prima di scegliere un qualsiasi preventivo assicurazione auto, la cosa da fare è recarsi alla propria Agenzia Assicurativa e chiedere il preventivo del premio di rinnovo del nostro contratto e le garanzie che questo comprende, saremo così in grado di utilizzare questo di termine di paragone per tutti i preventivi futuri.

Possiamo quindi iniziare a fare il nostro preventivo assicurazione auto in vari modi.

 

  • Contattando un broker auto

questo permetterà di essere sollevati dal fare autonomamente qualsiasi operazione, infatti provvederà lui stesso a reperire più preventivi assicurativi competitivi per prezzo o garanzie proposte tra cui scegliere.

  • Contattando un’assicurazione telefonica

e con l’aiuto dell’operatore in pochi minuti ci verrà comunicato il preventivo desiderato.

  • Confrontando diversi preventivi assicurazioni auto sul Web

Tramite i siti di comparazione è possibile effettuare un grande numero di preventivi per le polizze Rca per auto e moto

 

Una volta ottenuti i nostri preventivi non ci resta che scegliere quale di questi diventerà definitivamente la nostra polizza Rca, è opportuno prima di fare qualsiasi scelta, valutare bene oltre al prezzo finale anche le condizioni contrattuali offerte, per essere sicuri di aver fatto veramente un affare.

 

È importante ad esempio controllare quali eventuali restrizioni sono legate all’offerta o allo sconto. In particolare bisogna fare attenzione all’esercizio del diritto di rivalsa da parte della compagnia di assicurazione, che si verifica nel caso in cui la compagnia dopo aver risarcito la persona danneggiata richieda il rimborso all’assicurato, in tutto o in parte. Ad esempio se si sceglie l’opzione della guida ‘esclusiva’ e l’incidente viene provocato da un conducente diverso rispetto a quello specificato, o nel caso dell’opzione della ‘guida esperta’ (i conducenti non possono avere un’età inferiore ad una soglia minima) e l’incidente viene fatto da una persona al di sotto della soglia minima, la compagnia di assicurazione potrà esercitare la rivalsa, e l’assicurato rischia di pagare un conto veramente salato.

 

Quindi bisogna considerare che non esiste una polizza conveniente in senso assoluto, ma la convenienza dipende dalle proprie esigenze, ed in quest’ottica vanno fatte le proprie valutazioni: pagare il premio ridotto all’osso, ma senza avere le dovute garanzie e coperture può portare a delle brutte sorprese e indubbiamente ad una pessima scelta.

 

 

Leave a Comment