fbpx
  • SEZIONI
rcc logo

 

Roma Creative Contest – Short Film Festival 2012. La caccia è aperta!

Dopo una prima edizione che ha raccolto oltre 2000 spettatori nella splendida cornice del Teatro Vittoria, il Roma Creative Contest – Short Film Festival ritorna nella stessa location con quattro serate (16-23-30 settembre e 7 ottobre) all’insegna del giovane cinema indipendente. Con la sua prima edizione il Festival si è imposto nell’ambiente cinematografico italiano come punto di raccolta e scambio per giovani filmaker, divenendo laboratorio aperto alle sperimentazioni ed alle nuove tecnologie. Il Roma Creative Contest è anche intreccio di forme artistiche, evento dalla natura multiforme: se nella precedente edizione il pubblico del Contest è stato coinvolto da eventi musicali live curati dalla NU Factory (Il GenioCat Claws e Cobram Deejays tra gli altri), trasferendosi inoltre nel dopo serata al Conte Staccio, quest’anno il Festival si arricchisce di performance di video artisti e compagnie teatrali, tutte rigorosamente dal vivo. Il significativo riscontro di pubblico e media, oltre al grande interesse suscitato dal Festival tra gli addetti ai lavori, ha riconfermato il Contest fra gli eventi cinematografici e culturali di maggiore interesse della Capitale. Anche per quest’anno, dunque, inizia la caccia ai giovani registi. Tre le sezioni competitive per l’edizione 2012, con una novità che apre le porte del Festival al resto del mondo:

1)      Cacciatori d’immagini, riservata ai cortometraggi italiani di finzione realizzati dopo l’1/01/2009. Durata massima: 20 min;

2)      Mockumentaries, aperta ai “documentari di finzione” italiani realizzati dopo l’1/01/20120. Durata massima: 10 minuti;

3)      Corti di Animazione, nuova sezione internazionale dedicata ai corti d’animazione in 2D, 3D e stop motion.

Ventisette in tutto gli short movies che verranno selezionati dalla Direzione Artistica (Brando Bartoleschi, Lorenzo Di Nola, Adriano Sanna), visionati e giudicati nel corso delle prime tre serate dalla Giuria Speciale di Professionisti, lo scorso anno presieduta dal regista Pupi Avati. I premi danno la possibilità ai vincitori di disporre di attrezzature professionali per la realizzazione di nuovi corti, mockumentaries e short film d’animazione, oltre a porre tutti i corti in gara all’attenzione delle produzioni cinematografiche italiane. I vincitori della passata edizione, Giuseppe Marco Albano ed Enrico Maria Artale, hanno entrambi esordito quest’anno con un lungometraggio per il cinema oltre ad essersi aggiudicati il nastro d’argento per il corto 2012. Non c’è tempo da perdere, dunque: l’iscrizione è gratuita ed il termine per la presentazione dei corti è il 30 Luglio 2012 (per consultare il bando completo www.romacreativecontest.com/it/bando).

Il Roma Creative Contest – Short Film Festival 2012 è presentato dall’associazione culturale Images Hunters e dal Teatro Vittoria.

Leave a Comment