fbpx
  • SEZIONI
Idea_Snaidero_Film_Verdone

La cucina Idea di Snaidero sarà al cinema dal 13 febbraio col nuovo film di Carlo Verdone “Sotto una buona stella”.

Idea (Design Pininfarina), con le sue linee eleganti e il design raffinato, è la protagonista perfetta per accompagnare le vicende dei protagonisti del film Federico Picchioni (Verdone) e Luisa Tombolini (Cortellesi).

“Sotto una buona stella” è una commedia divertente, attuale e ironica in cui la cucina Idea di Snaidero si inserisce alla perfezione, trasformando l’ambiente cucina in un luogo allegro e conviviale in cui tutta la famiglia si può incontrare per parlare della giornata.

Frame del film in cui appare la cucina Idea di Snaidero

Nel film, Federico Picchioni (Carlo Verdone) è un avvocato divorziato, ma impegnato in una relazione con un’avvenente donna (Eleonora Sergio) e padre di due figli ventenni (Lorenzo Richelmy e Tea Falco), da lui mantenuti.

La sua vita precipita quando perde improvvisamente il lavoro e deve fare i conti con la morte della ex moglie. Non potendo più permettersi di pagare l’affitto ai figli, è costretto a farli andare a vivere a casa sua.

La convivenza si rivela da subito comicamente tragica e la prima a rimetterci è la compagna di Carlo, Gemma, che, mal sopportando l’irruenza dei ragazzi, nel giro di 48 ore fa le valige e se ne va.

L’arrivo nell’appartamento accanto di una nuova inquilina, Luisa (Paola Cortellesi), simpatica, spiritosa e piena di buon senso, avrà giorno dopo giorno un effetto positivo nei rapporto tra padre e figli.

Idea di Snaidero

Idea di Snaidero

Per informazioni:
Snaidero Rino Spa
www.snaidero.it
Digital pr a cura di
Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.com
p.fabretti@bluwom-milano.com

Leave a Comment