• SEZIONI
Golden Goose

Il settore calzaturiero ha un ruolo speciale nella storia (antica e contemporanea) del made in Italy e al giorno d’oggi, scegliere come produrre (ma anche dove produrre) una linea o un brand di scarpe equivale al prendere posizione.

Ovviamente, anche scegliere quali calzature acquistare ha un peso.

Chi desidera indossare un paio di calzature di alta qualità, prodotte con metodo artigianale e con le migliori materie prime, che in più sono alla moda non deve fare altro che scegliere Golden Goose, un marchio che, pochi lo sanno, è in effetti completamente italiano.

Il successo di questo brand deriva dall’ambizione del titolare, che nell’arco di pochi anni è riuscito ad avere successo a livello internazionale.

Un prodotto di nicchia?

Golden Goose nasce come prodotto di nicchia, solo pochi anni fa.
L’azienda infatti produce prevalentemente sneakers di alto livello, in materiali pregiati e di qualità elevata. Sino ad alcuni anni fa le sneakers di questo tipo erano usate da una ristretta cerchia di persone; oggi invece sono tra le calzature più trendy del momento, grazie ai marchi storici ma anche a brand come Golden Goose, che ha saputo approfittare anche dei nuovi metodi di vendita, infatti la collezione è disponibile su stileo.it nella sua completezza.

Grazie alla vision aziendale e a una gestione ottimale oggi Golden Goose è sinonimo di comodità, ma anche di eleganza; le sneakers non sono più un prodotto di nicchia, ma le si indossa in qualsiasi situazione, anche negli eventi che prevedono un abbigliamento formale.

Il marchio dell’eccellenza

Tale successo deriva anche dal fatto che, nel corso del tempo, da Golden Goose la bravura degli artigiani è rimasta un marchio di fabbrica importante; le scarpe offerte oggi dall’azinica che ha svariati clienti in tutto il mondo, sono le stesse che si potevano trovare ieri, quando la clientela era molto inferiore e realmente di nicchia. Questo piccolo brand ha saputo tenere testa a quelli più famosi, rendendo le proprie calzature un vero e proprio status symbol.

Nonostante il successo, l’azienda non è molto cambiata, non è diventata una multinazionale e non ha modificato i metodi di produzione; in effetti ancora oggi la sede è a Riviera del Brenta, nel Veneto dell’operosità e delle piccole e medie imprese, nonostante un fatturato che solo un decennio orsono era impensabile.

Le sneakers oggi

La vera rivoluzione è avvenuta però non solo in una piccola azienda del Veneto, ma nell’intero mondo della moda e delle calzature. Oggi infatti le sneakers sono i modelli più venduti in assoluto, considerando qualsiasi tipologia di scarpa. La moda infatti non riesce più a dettare legge in ogni ambito della vita quotidiana e sono sempre di più coloro che non guardano solo all’estetica degli oggetti, ma anche alla loro praticità. Lo stesso avviene anche nei complementi d’arredo, così come in vari altri ambiti. La globalizzazione ha, per certi versi, favorito una maggiore consapevolezza in alcuni consumatori, a partire da quelli che hanno maggiori possibilità da un punto di vista economico.

Oggi buona parte dei prodotti disponibili in commercio, per avere successo presso il grande pubblico devono essere belli sì, ma anche comodi, pratici da utilizzare in ogni momento della giornata.

Le sneakers incarnano questo nuovo modo di pensare lo stile e la moda; le più vendute sono infatti quelle più comode da indossare.

Leave a Comment