• SEZIONI
Sogno in Vigna

Eleonora Andriolo, chef del ristorante Acchiappagusto Emozioni dei Sapori, ha da sempre una grande passione per i dolci.

Adora sperimentare ogni giorno ricette nuove, specialmente al mattino, quando nel suo ristorante immerso nel verde regna il silenzio.

Oggi Eleonora ha voluto regalarci la ricetta di uno dei dolci a cui è più legata: Sogno in Vigna.

Nella creazione di questo dolce è stata ispirata dai suoi ricordi d’infanzia e da sua nonna: quando era piccola Eleonora la osservava mentre cuciva, rimanendo incantata dalla delicatezza dei suoi gesti e dalla maestria con cui utilizzava i suoi strumenti.

Per questo ha voluto dedicarle un dessert che potesse in qualche modo racchiudere la sua delicatezza e il suo mondo, visto con gli occhi ingenui e sognanti di una bambina.

Ingredienti e procedimento per 10 dolci

Per la tartelletta:

120 gr di burro

200 gr di farina

30 gr cacao in polvere

60 gr di zucchero

40 gr di uova

Procedimento

Mettete in una planetaria tutti gli ingredienti, lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto sabbioso. Fate riposare in frigo per una notte. Sagomate la tartelletta e cuocete in forno ventilato a 180 gradi, per 20 minuti.

 

Per la confettura all’uva fragola:

300 gr di uva fragola frullata

30 gr di zucchero

5 gr di pectina

Procedimento

In una pentola portate ad ebollizione il succo di fragola. Aggiungete lo zucchero e la pectina e riportate a bollore, conservate per il montaggio.

 

Per la mouse di cioccolato

70 gr di latte

90 gr di panna

50 gr di glucosio

180 gr di cioccolato fondente fuso

190 gr di panna montata

Procedimento

In una pentola portate ad ebollizione il latte panna e il glucosio. Versate sopra il cioccolato. Raffreddate a 30 gradi. Aggiungete delicatamente la panna precedentemente montata, versate la mousse all’interno di uno stampo di silicone e congelate.

 

Per la glassa

300 gr di zucchero semolato

200 gr di glucosio

200 gr di succo di uva fragola

300 gr di cioccolato bianco

Procedimento

Portare tutto a ebollizione frullare e usare a 32 gradi.

 

Montaggio

Nel fondo della tartelletta dressare la confettura e porre la sfera di mousse precedentemente glassata e decorare con chicchi di uva.

Leave a Comment

Iscriviti alla newsletter