fbpx
  • SEZIONI
Spring Collective Collection LINEA Spazio Arte Contemporanea

La base stabile di Florence Biennale inaugura un nuovo ciclo di eventi con una mostra che spazia dall’astratto al figurativo, dall’olio su tela ai supporti più innovativi. E che farà da sfondo a un ricco calendario di iniziative

Spring Collective Collection LINEA Spazio Arte ContemporaneaLINEA Spazio Arte Contemporanea, base stabile di Florence Biennale, riapre al pubblico con una collettiva dal sapore cosmopolita. SPRING COLLECTION COLLECTIVE (22 marzo – 2 maggio 2014) inaugura sabato prossimo, 22 marzo 2014 alle ore 18, in via delle Porte Nuove 10 (Firenze) e farà da sfondo a un ricco carnet di eventi, tra cui seminari, presentazioni di libri e molto altro.

La collettiva raccoglie una selezione dei protagonisti dell’ultima edizione della Biennale Internazionale dell’Arte contemporanea di Firenze e di altri artisti di calibro internazionale, in grado di rappresentare uno spaccato del talento artistico mondiale. Stili, tecniche, soggetti e background differenti dialogano attraverso le opere in mostra, incarnando quella che da sempre è la mission di Florence Biennale: il dialogo tra le civiltà per mezzo delle arti, obiettivo riconosciuto alla Biennale anche dall’UNESCO.

Direttore Spazio LINEA e Florence Biennale
Jacopo Celona

Curatore della mostra
Lilia Lamas

Spring Collective Collection LINEA Spazio Arte Contemporanea

Artisti:

Marsha Steinberg – Italia / USA

Aristides Urena Ramos – Italia / Panama

Piero Viti – Italia

Emmerich Weissenberger – Austria

Giovanni Iovene – Italia

Beat Kuert – Svizzera

Paul Lorenz – USA

Mario Pachioli – Italia

Antonio Pizzolante – Italia

Matteo Pizzolante – Italia

Beppe Sabatino – Italia

Charles Billich – Australia

Marco Bizzarri – Cile

Vincenzo Calli – Italia

Pasquale Celona – Italia

CHACPOL – Messico

Andrea Granchi – Italia

Wessel Huisman – Olanda

Leave a Comment