fbpx
  • SEZIONI
stoviglie_biodegradabili_Ecobioshopping

Prima della crisi economica era il consumismo a farla da padrone nelle logiche di mercato: gettare via ‘a cuor leggero’ dei prodotti per poi acquistarne di nuovi era un’abitudine per molti, che non badavano troppo alle conseguenze dei loro comportamenti né per il loro portafogli né, men che meno, per l’ambiente.

Con la crisi come noto i consumi si sono di molto ridimensionati, e il calo degli acquisti ha permesso alle tematiche ecologiche di passare sempre più in primo piano. Così, oggi si sta diffondendo tra i consumatori l’attenzione ai prodotti a basso impatto ambientale e tra di essi non mancano le proposte per la casa.

Tre tipi di piatti biodegradabili al 100%Prendiamo, ad esempio, i classici piatti e posate monouso che di solito si utilizzano per festicciole e picnic: si tratta di prodotti in plastica che generano enormi impatti dal punto di vista dell’inquinamento, ma oggi per fortuna esistono ottime alternative ecologiche.

Le stoviglie biodegradabili e compostabili a disposizione da Ecobioshopping sono in grado di coniugare alla perfezione la praticità dell’usa-e-getta con la sostenibilità ambientale, strizzando un occhio anche al design.

Questi prodotti ecologici sono infatti caratterizzati da linee moderne e colori che fanno trapelare l’origine naturale al 100% dei materiali impiegati, come ad esempio foglie di palma, legno e bioplastica.

Scegliendo i prodotti a disposizione nell’ampio catalogo online Ecobioshopping si avrà quindi la certezza di tutelare l’ambiente senza tuttavia rinunciare all’estetica.

 

Leave a Comment