fbpx
  • SEZIONI
But-Light-1_LUCENTE

Utilizzo del LED, estetica e design sono i principi che animano le nuove creazioni di Lucente presentate all’edizione 2014 di Light + Building: due nuove lampade risultato di un perfetto mix di creatività progettuale, equilibrio formale e tecnologia all’avanguardia.
La nuova collaborazione con il designer Paolo Mapelli ha portato alla creazione di Campana, una lampada a sospensione dalla forma “familiare”, resa elegante dalle linee morbide e dal gioco decorativo realizzato con il diffusore della luce. «La sfida – commenta il designer – è stata creare un prodotto che non fosse semplicemente una campana con una lampadina al posto del batacchio. In questo progetto le forme classiche dell’oggetto sono state modernizzate senza scalfirne l’identità».
Lo studio Francesco Scatena Design firma But-Light un progetto che si distingue per l’intuizione della modularità. La forma di questa applique, tagliata al laser, è minimale ma l’utilizzo permette di dare libero sfogo alla fantasia, realizzando infinite combinazioni. «Questa lampada – dichiara Francesco Scatena – si fa notare per la sua originale geometria che sollecita il nostro immaginario. I suoi contorni sono infatti disegnati per farci divertire ad aggregare più lampade per creare composizioni sempre diverse e personalizzate».
L’illuminazione a LED utilizzata per queste novità riflette l’orientamento dell’azienda che, come dichiara Roberta Rostirolla – amministratore del brand Lucente – «intende sviluppare sempre più la tecnologia a LED, non solo per i nuovi prodotti ma anche per i prodotti già in catalogo, lavorando per un processo di conversione delle fonti luminose».
But-Light-4_LUCENTE Campana_LUCENTE-low

Leave a Comment