fbpx
  • SEZIONI
stampa-uv

L’introduzione della metodologia di stampa con UV ha rivoluzionato l’industria cartotecnica e al tempo stesso anche quella del marketing e della pubblicità. Grazie a questo tipo di lavorazione è possibile infatti offrire al consumatore qualcosa di “diverso” rispetto al solito materiale cartaceo.

Stampa con UV

Mediante l’impiego di raggi UV e inchiostri speciali si ottengono stampe di alta qualità, caratterizzate da una elevata nitidezza dei contorni e con un aspetto che non passa certo inosservato grazie alle finiture glossy che contraddistinguono questo particolare tipo di stampa.

Oltre alla bellezza del risultato finale in termini di estetica, la stampa con UV assicura al supporto una maggior resistenza nei confronti dell’usura e dell’abrasione, assicurando al tempo stesso anche una piacevole (e fuori dal comune) esperienza a livello tattile.

La stampa offset con UV si esegue, dal punto di vista prettamente tecnico, con l’impiego di macchinari ad hoc che, dopo aver depositato uno speciale inchiostro sul supporto di stampa, espongono il tutto a radiazioni con raggi ultravioletti che determinano un indurimento istantaneo del substrato.

Oggi la stampa con raggi ultravioletti viene utilizzata con successo per una gran varietà di lavorazioni, come ad esempio la produzione di astucci per cosmetici o profumi, di etichette o di confezioni in cartoncino atte a contenere i prodotti più diversi.

Leave a Comment