fbpx
  • SEZIONI
EXNOVO SPECIAL EVENT FILIPPO SOLIBELLO ENGjpg

Venerdì 20 aprile, .exnovo, il marchio di HSL specializzato nella realizzazione di esclusivi elementi di design prodotti attraverso tecnologie di stampa 3D, e Filippo Solibello, una delle voci più note della radio italiana, faranno squadra alla Dream Factory di Milano per presentare un’originale iniziativa che prende il nome di WOR[L]DS/MILANO. L’idea, frutto dell’intuizione del conduttore RAI e conosciuta sul web grazie alla pagina Facebook dedicata, rispecchia la diffusa voglia metropolitana di uscire dai soliti schemi mentali e di liberare parole e pensieri.

WOR[L]DS/MILANO è un esperimento collettivo di libere associazioni. Gli utenti potranno scrivere sulla pagina del social network la prima parola che verrà loro in mente, oppure una sequenza di termini, senza che vi sia un nesso logico tra essi. Unico requisito: le parole devono essere ispirate da/a Milano. Un aggettivo, un verbo, un sostantivo, un nome – comune o proprio – un numero, insomma, quello che la Metropoli suggerisce a chiunque si imbatta in questa originalissima pagina. Filippo Solibello non è nuovo a questo genere di sperimentazioni: nel 2011 ha esposto a Milano la serie Bio-Grafie presso la Gloria Maria Gallery, dimostrando come lo studio di codici e la decriptazione dei linguaggi catturassero già il suo interesse.

Il marchio .exnovo è il partner ideale per condividere attraverso questo progetto il desiderio di evadere  dagli standard imposti dalla massificazione e dalla rigida quotidianità. La Settimana del Design Milanese, appuntamento di richiamo mondiale, sarà l’occasione per .exnovo – in mostra per la prima volta al Fuorisalone dal 17 al 22 aprile – di presentare al grande pubblico la propria realtà. Un’opportunità concreta per chi è alla ricerca di soluzioni che portino il design italiano ai massimi livelli. Infatti, attraverso la tecnica della prototipazione rapida, il brand ha introdotto in Italia un concetto di progettazione innovativa, istantanea ed assolutamente fuori da ogni schema mentale.

Anche la location scelta si presta perfettamente all’iniziativa nonché alle forme ed al colore delle sculture .exnovo. Dream Factory, con i suoi spazi ampi e luminosi, è un laboratorio d’arte contemporanea che ospita regolarmente opere e artisti creatori, permettendo loro di dedicarsi alla ricerca, di confrontarsi con i fruitori o con altri artisti, di rielaborare i pensieri. Questa location presenta innumerevoli affinità concettuali con WORL[D]S/MILANO, prime fra tutte la creatività e la preziosa individualità di chi la visita.

A proposito di HSL

HSL è un centro tecnologico trentino specializzato nello sviluppo di nuovi prodotti, Industrial Design & Engineering, Prototyping e Tooling. Nata nel 1988 con il nome di Stelit, rappresenta la prima società in Italia ad aver installato un impianto per la produzione rapida di prototipi. L’esperienza pluriventennale permette all’azienda di primeggiare in vari settori – dai trasporti agli elettrodomestici, dal settore aerospaziale al medicale e a quello  elettrotecnico – perseguendo l’obiettivo primario di eccellenza di servizio e prodotto.

.exnovo è l’innovativo marchio di proprietà dell’azienda legato alla realizzazione di prodotti di alto design – illuminazione, arredo, oggettistica – con tecnologie 3D Printing. Il brand si avvale di un team creativo di grande talento, fra cui lo stesso titolare Ignazio Pomini. Il progetto .exnovo, inoltre, distribuisce in Italia i prodotti FOC (Freedom Of Creation), giovane società olandese conosciuta per l’utilizzo – anche spregiudicato – delle più avanzate tecnologie di 3D Printing unite ad una creatività immediata ed anticoncezionale.

A proposito di Filippo Solibello

Filippo Solibello, nato a Milano nel 1972, è una delle voci più note della radio italiana. Dopo undici anni alla conduzione di Caterpillar, storico programma di Radio2, da settembre 2011 ha iniziato una nuova avventura, sempre alla RAI, con Caterpillar AM, mischiando radio e televisione (Radio2+RaiNews), in onda tutte le mattine a partire dalle sei. Da sempre deciso sostenitore dell’ibridazione di mezzi, forme e contenuti, si addentra spesso in territori inaspettati: dal video al web, dall’editoria alle campagne sociali – è per l’appunto l’ideatore di M’illumino di Meno. Nel 2011 ha esposto a Milano la serie “Bio-Grafie” in cui inizia il suo lavoro di ricerca sui codici e la decriptazione dei linguaggi. Con Wor[l]ds/Milano esplora le potenzialità del nascente movimento dei “maker”.

SERATA EVENTO “WOR[L]DS/MILANO”   
.EXNOVO E FILIPPO SOLIBELLO INSIEME PER TRASFORMARE PENSIERI E PAROLE IN SCULTURE DIGITALI

Venerdì 20 Aprile 2012 dalle ore 18
FuoriSalone Milano
DreamFactory
Corso Garibaldi 117
MM Moscova

Leave a Comment