fbpx
  • SEZIONI
zsa

Z ON A S AN T AMB RO G I O

8 / 13 aprile 2014

Un nuovo distretto collaborativo a Milano

Una mappatura. Una rete di storie e relazioni. La condivisione di risorse e persone.

Zona Santambrogio è il progetto di un nuovo distretto territoriale in città: promozione del territorio per costruire un nuovo sistema di relazioni. Zona Santambrogio è una grande mappatura e una rete di storie, racconti e relazioni basate sulla collaborazione.

Partirà durante il Fuorisalone del Mobile di Milano 2014, attraverso la costruzione di una rete collaborativa nel territorio che poi rimarrà attiva anche durante l’anno. Anche e sopratutto nell’anno dell’Expo, il 2015.

Le novità, i progetti, le esposizioni, le offerte e le iniziative sul territorio verranno promosse con un sistema di comunicazione online e offline: una mappa di Zona grazie alla quale i visitatori potranno ritrovare tutti i punti di interesse che la animano, unite da percorsi tematici ed eventi, riunendo negozi storici, luoghi pubblici, monumenti artistici.

Costruiamo un network. Riuniamo negozi storici, luoghi pubblici, monumenti artistici e, naturalmente, le esposizioni di design diffuse nel territorio.

Colleghiamo punti nevralgici. Da Sant’Ambrogio a Cadorna, da corso Magenta, a corso Vercelli e via Carducci. Zona Santambrogio è situata nel pieno centro di Milano, è da sempre una delle zone di Milano più eleganti, vivaci e culturalmente ricche della città.

Promuoviamo il territorio. Con le sue peculiarità storiche, artistiche, culturali ed economiche, mettendo in rete gli abitanti, i commercianti, i designer e i visitatori nazionali e internazionali.

HEADQUARTER

Quartier generale e info-point di Zona Santambrogio sarà l’esposizione di via San Vittore 49: DO UT DESIGN. Nel 2013 ha accolto oltre 30 progetti di design di auto-produzione. Quest’anno sarà headquarter di Zona Santambrogio con una esposizione legata al tema dell’innovazione dei materiali e delle tecniche di produzione. www.doutdesign.com

Inoltre racconteremo cosa succede a MOST, Spazio Rossana Orlandi, Triennale, Fondazione Achille Castiglioni…
Ma soprattutto si darà spazio a giovani designer in esposizione all’interno di Zona Santambrogio nelle vetrine dei negozi.

COM’E’ NATA ZONA SANTAMBROGIO

Dalla passione per una zona storica di Milano e dal bisogno di restituirgli nuova vita: tornare a frequentarla e viverla.
Dalla necessità di una rete per tutte le esposizioni di design diffuse nel territorio.
Ci ispiriamo alle teorie della sharing economy, unendo relazioni e risorse attraverso l’utilizzo di piattaforme tecnologiche.

LA NOVITA’

In Zona Santambrogio, il design sarà fruibile, oltre nelle esposizioni ufficiali, anche negli spazi anticonvenzionali, nei negozi storici milanesi, come un’enoteca o una libreria. Una grande mostra diffusa e rivolta a tutti, cittadini e visitatori.

Gli strumenti di comunicazione saranno: una mappa interattiva, segnaletica territoriale, mappe cartacee distribuite nei luoghi più frequentati durante il Fuorisalone milanese.

A CHI E’ RIVOLTA

GIOVANI DESIGNER/ARTISTI espongono/si esibiscono in uno spazio anticonvenzionale, nei negozi storici milanesi, creando una mostra diffusa nel territorio.

NEGOZI, SPAZI ESPOSITIVI E LUOGHI CULTURALI luoghi di una mostra ed evento diffusi nel territorio, un sistema vivo che propone contenuti culturali in sintonia con la città e i grandi eventi che la animano.

AZIENDE e STARTUP, presentano i propri progetti innovativi durante la settimana del Fuorisalone 2014.

CITTADINI E VISITATORI provano un nuovo modo di visitare una delle più belle zone di Milano, percorrendo le vie, mappe alla mano, alla ricerca e scoperta di luoghi ed eventi, durante il Fuorisalone ma anche dopo, perchè Zona Santambrogio esiste sempre!

www.zonasantambrogio.it 

Leave a Comment